HAPPY BIRTHDAY TO ME!

16 Ott

Ebbene si, oggi è il mio compleanno. E per festeggiarlo al meglio ho deciso di recensire uno dei miei libri preferiti: Dieci piccoli indiani, un famosissimo romanzo di Agatha Christie. Questo è il suo primo libro che ho letto, ma, tranquilli, ne ho letti tanti altri.

 Questo romanzo è ambientato nel Devon, negli anni trenta. Parla di dieci persone che vengono invitate su un’isola deserta, con una casa soltanto, da uno sconosciuto. La prima cosa che notano nelle camere è un’inquietante filastrocca che racconta la storia di dieci persone che, piano piano, muoiono, stessa cosa che succede anche a loro…

Questo libro mi è piaciuto tantissimo e può essere riassunto con una sola parola: geniale. Ve lo consiglio fortemente perché è bellissimo e vi lascerà col dubbio fino alla fine. Piccola curiosità: è stata realizzata anche una serie tv su questo libro. Lo sapevate? La recensione è finita e noi ci rivediamo alla prossima. Ciao!

Titolo: Dieci piccoli indiani

Autrice: Agatha Christie

Annunci

UNA SCUOLA DI AVVENTURA?!

25 Set

Ciaoo!Ho visto in biblioteca ,(penso), il primo libro della National Geographic così assalito dalla curiosità lo presi subito.

La storia parla di un ragazzo di nome Cruz che viene ammesso ad una scuola d’avventura chiamata EXPLORER ACADEMY e lì dovrà c confrontarsi con i ragazzi-avventurieri più talentuosi del mondo.Ovviamente nel percorso ci saranno peripezie e molti misteri come la morte di sua madre avvenuta proprio in quella scuola.

Per adesso mi sembra che questa collana sia composta da 2 libri ma non sono sicuro.

 

Comunque dopo averlo letto posso dire che una cosa che mi è piaciuta molto é il linguaggio:molto semplice e scorrevole ,ciò che lo rende proprio un libro per ragazzi.

E con questo ho finito .Ciaoo e al prossimo post!

Titoli:  Il Segreto Di Nebula  ,  La Piuma Del Falco

Casa editrice:National Geogaraphic

Autore :Trudi Trueit

 

ciao sono matteo

21 Set

ciao . Io sono appena entrato a fare parte di bucsity . Ho scelto di entrare a far parte di questo gruppo pk voglio invogliare i lettori a leggere altri libri , anche del genere che leggo io. Ciao.

 

UN’AMICIZIA UN PO’ PARTICOLARE

14 Set

Ciao a tutti! Oggi vi parlerò di un libro che ho letto quest’estate. Il libro in questione è Muoio dalla voglia di conoscerti. 

Questo libro è raccontato da un’anziano scrittore e racconta della sua amicizia con un ragazzo, Karl. Karl, un giorno, si presenta a casa dello scrittore per chiedergli di aiutarlo a scrivere una lettera alla sua fidanzata Fiorella. Lui lo aiuterà, e così, nascerà una bellissima amicizia tra i due.

Questo libro mi è piaciuto moltissimo e mi è piaciuto anche il modo in cui Aidan Chambers, l’autore di questo libro, tratta i dialoghi. Quindi io non posso fare altro che consigliarvelo, e noi ci vediamo alla prossima recensione. Ciao!

Titolo: Muoio dalla voglia di conoscerti

Autore: Aidan Chambers

 

I FRATELLI IN BLU

8 Set

CIAOOO!Sono ritornato sul blog e oggi vi racconterò la storia di due musicisti: i Blues Brothers.

In realtà vi parlerò del FILM dei blues brothers,che inizia con uno dei due protagonisti,Jake(quello basso), che esce di prigione,preso all’uscita della galera da suo fratello Elwood(quello alto)che decide prima di tutto di andare da una suora/direttrice di un orfanotrofio in cui i nostri due protagonisti sono cresciuti.

 

trailer qui

 

C’erano brutte notizie:l’ orfanotrofio doveva pagare 5000$ al fisco.Così i due fratelli pensano che l’unico modo di guadagnarli (senza rubare) sia rimettere insieme la loro vecchia band.Ed è così che inizia l’avventura dei blues brothers tra varie fughe e incontri di personaggi storici della musica pop/blues come Aretha Franklin,James Brown,Cab Calloway e molti altri.

 

everybody needs somebody to love qui

 

I nostri protagonisti riusciranno a …………………….

Mi dispiace ma se vuoi sapere il finale dovrai guardare il film.

 

film ottimo per le persone a cui piace la musica pop

regista:John Landis

titolo:The Blues Brothers

 

UNA GRANDE LEZIONE SULLA VITA

12 Ago

Ciao a tutti! Come va? Oggi vi parlerò di un bellissimo libro che ho avuto occasione di leggere grazie alla mia professoressa di italiano, che me l’ha regalato: L’anno in cui imparai a raccontare storie.

Questo libro parla di una ragazzina, Annabelle, ed è ambientato nel 1943, all’ombra delle due guerre mondiali. Annabelle si troverà in situazioni molto difficili, come una nuova compagna violenta, ma stringerà anche un forte legame con un uomo, che però verrà accusato di aver fatto una cosa bruttissima. Annabelle si ritroverà anche a mentire, dire la verità e prendere delle decisioni importanti. Insomma un libro all’insegna del coraggio, che a me è piaciuto molto, e che consiglio vivamente a tutti. La recensione finisce qui e noi ci rivediamo alla prossima. Ciao!

Titolo: L’anno in cui imparai a raccontare storie

Autrice: Lauren Wolk

TRA SOGNI E FALENE

20 Giu

Ciao a tutti! Oggi vorrei parlarvi di un libro molto bello che ho letto, ovvero Il sognatore.

Questo libro parla di Lazlo Strange, che è sempre stato un appassionato di libri e ha sempre la testa tra le nuvole, infatti viene chiamato Strange il sognatore. Lui ha sempre avuto un’ossessione: scoprire i segreti della città perduta di Pianto, che da sempre lo affascina. Lazlo avrà finalmente la possibilità di poterci andare, quando, nella sua città, arriva il massacratore degli Dei in persona, che sta cercando qualcuno che lo aiuti a trovare una soluzione al problema di Pianto.

Se vi ho incuriosito almeno un po’ andate subito a recuperare questo fantastico libro, che a me è piaciuto molto. Detto questo ci rivediamo alla prossima recensione. Ciao!

Titolo: Il sognatore

Autrice: Laini Taylor

Casa editrice: Fazi Editore