DUE GIALLI IMPERDIBILI

18 Apr

Ciao a tutti! Settimana scorsa ho incontrato due scrittori di gialli, e quindi ho deciso di leggere questi due libri che oggi recensirò.

Il primo si chiama Le ragazze non hanno paura e parla di un ragazzo di tredici anni, Mario, che passa l’estate in un paesino sperduto del Piemonte. Qui conosce una ragazza, Tata, ed entra nella sua banda, dove sono tutte ragazze. La sua banda si dovrà scontrare contro un’altra, e ad un certo punto succederà una tragedia. Se volete scoprire di cosa sto parlando andate a leggere questo libro, che a me è piaciuto parecchio.

Ma ora passiamo al prossimo libro, Non chiudere gli occhi. Questo libro, invece, parla di due ragazzini, Gio e Nico, che un giorno vedono due signori molto strani al cimitero. Poco dopo scompare un bambino e tutti pensano sia colpa dei due signori. Toccherà proprio a Gio e Nico, con l’aiuto di Alice, un’altra ragazzina, cercare i signori e scoprire la loro storia. Anche questo libro mi è piaciuto e ve lo consiglio. Ci vediamo alla prossima recensione. Ciao!

Titoli: Le ragazze non hanno paura e Non chiudere gli occhi.

Autori: Alessandro Ferrari e Francesco Formaggi

Annunci

DIETRO LE QUINTE…

12 Apr

Ciao a tutti! oggi sono tornata con una domanda:avete mai pensato a chi si nasconde dietro un libro? io credo di averlo capito e scoperto oggi…

Esatto perchè oggi a scuola è stata una di quelle poche volte in cui ci è consentito alzarci dai banchi per imparare in maniera diversa e vivere nuove esperienze!

coverAbbiamo infatti avuto la possibilità di incontrare Alessandro Zannoni, lo scrittore di : ” La leggenda di Berenson”. Purtroppo non so ancora dirvi di che cosa parla, ma secondo me ne vale assolutamente la pena leggerlo,anche solo per la copertina! Durante questo incontro l’autore ci ha raccontato, senza troppi spoiler il contenuto del suo libro e poi ha risposto alle nostre domande. Se devo essere sincera inizialmente non credevo sarebbe stato molto utile,visto che non avevo nemmeno letto il libro. Invece si è rivelato essere un incontro davvero interessante, l’autore era davvero simpaticissimo, è stato capace di coinvolgerci nei suoi discorsi rendendoci partecipi e ponendoci delle domande. Ci ha raccontato la sua piccola storia da scrittore,di come ha iniziato a scrivere con l’utilizzo di uno pseudonimo e di come sia arrivato al traguardo che ha raggiunto ora,ma  non solo questo,ci ha anche dato una lezione molto particolare, nuda e cruda: non è come tutti credono, uno scrittore non nasce dal nulla, non basta un corso di scrittura e PUFF…ora siamo tutti scrittori! No, uno scrittore deve avere talento, deve conoscere la grammatica, ma soprattutto deve leggere! Eh si, perchè soltanto sul campo si imparano certe cose, e la lettura è il nostro allenamento per arrivare a vincere una sfida, una partita: quella di scrivere un libro. 

DUE METRI DI DISTANZA, ANZI UNO

30 Mar

Ciao a tutti! Domenica scorsa sono andato a vedere un film molto bello: A un metro da te. 

Questo film parla di due ragazzi malati di fibrosi cistica che vivono in ospedale, Will e Stella.  I due ragazzi faranno amicizia ma devono stare almeno a due metri di distanza, altrimenti rischiano di trasmettersi i batteri e Stella potrà dire addio ai nuovi polmoni che sta aspettando. Come andrà a finire? Scopritelo andando a vedere questo fantastico film che, secondo me, ci fa capire quanto siamo fortunati a vivere una vita sana e quanto è difficile la vita di quelle persone malate di fibrosi cistica, ma anche di altre malattie.

Vi lascio il trailer qua sotto e noi ci rivediamo alla prossima recensione. Ciao!

 

 

 

 

 

 

Titolo: A un metro da te

Regista: Justin Baldoni

IL PERSONAGGIO PIU’ AMATO DELLA SAGA

24 Feb

Ciao a tutti! Oggi sono tornato con il terzo ed il quarto libro della saga Percy Jackson e gli dei dell’olimpo. I primi due li avevo già recensiti, quindi, se ve li siete persi, andate subito a darci un’occhiata.

Il terzo libro inizia con Percy, Talia ed Annabeth che devono andare in una scuola per portare due semidei, Nico e Bianca Di Angelo, al campo mezzosangue. Però arriva un mostro che rapisce Annabeth, quindi i ragazzi tornano al campo.  Dopo aver ascoltato una profezia datogli  dall’oracolo,  Percy, Talia e tre cacciatrici di Artemide partiranno per andare a salvare Annabeth. Ci riusciranno?

 

Il quarto libro invece parla di Percy che, per difendersi dagli attacchi di Luke, si addentra nel labirinto di Dedalo, che nasconde tanti pericoli. Percy nel labirinto incontrerà mostri, dei, e perfino Nico Di Angelo. Per scoprire quello che succederà, andate subito a leggere questo fantastico libro.

 

 

Questi libri mi sono piaciuti molto perché le storie sugli dei sono molto interessanti, e poi compare il mio personaggio preferito, Nico Di Angelo. Ve li consiglio vivamente e ci rivediamo fra un po’ con l’ultimo libro della saga. Ciao!

Titoli: Percy Jackson e gli dei dell’olimpo- la maledizione del titano e la battaglia del labirinto

Autore: Rick Riordan

Alberto Vignati in biblioragazzi

14 Feb

Martedì 12 febbraio in biblioteca ragazzi, abbiamo intervistato Alberto Vignati un giovane scrittore che ha recentemente pubblicato il libro “Alle periferie dell’impero” (Giunti).
Abbiamo trascorso con lui un paio d’ore, ci ha raccontato della sua vita e ha risposto alle nostre domande e curiosità.
Vive a Los Angeles dove ha frequentato l’University of Southern California, la stessa in cui ha studiato George Lucas del quale è un “fan”. Ma la strada non è stata semplice, infatti parte da una città milanese di periferia: Corsico non lontano da Rozzano, fino ad arrivare in California.
Ha risposto alle nostre domande sulla sua vita e sul suo libro con semplicità, timidezza e gentilezza ma mi ha colpito il fatto che sia arrivato dov’è ora anche dopo una serie di insuccessi che anziché fermarlo l’hanno motivato ad andare avanti.
Lo ringraziamo per il tempo che ci ha dedicato!

 

UNA CITTA’ SPETTRALE

3 Feb

Ciao!Tra i tanti film dello studio ghibli,questo è uno dei miei preferiti:La città incantata.

Perciò oggi voglio farci una recensione.Iniziamo!

Il film parla di una famiglia che mentre si sta per trasferire trova una città incantata e desolata.I genitori vengono puniti, venendo trasformati in maiali per aver mangiato del cibo per gli spettri.

Così Chihiro,la figlia dei genitori di prima,deve cercare di far ritornare i propri genitori normali facendosi aiutare dagli spettri e dagli esseri magici che popolavano quella città tra cui un fantasma misterioso con la maschera da hockey che produceva l’oro.

Riuscirà Chihiro a salvare i propri genitori?Scopri come andrà finire guardando il film.

 

 

Oltre alla qualità del film,la trama è abbastanza intrecciata ma facile da capire.

Mi è piaciuto molto!

 

 

 

 

 

 

Film:La città incantata

Prodotto dallo Studio Ghibli

Diretto da Myazaki Hayao, spero di averlo scritto bene.

Per il trailer clicca QUI

Il bambino che è Sopravvissuto

3 Feb

Si tratta di Harry Potter che è stato consegnato ai suoi  zii a PRIVET DRIVE 4.
Gli zii sapevano che era un mago ma non gliel’avevano detto.
Al compleanno di Harry Hagrid ,che era il custode delle chiavi di Hogwarts, venne e in quel giorno Harry capì che era un mago.
Fra la scelta di restare con i suoi zii o essere un mago,scelse la seconda.
Purtroppo ad Hogwarts, la scuola dove Harry avrebbe imparato la magia, non tutto fila per il verso giusto.
Harry Potter,infatti, aveva un grande nemico: VOLDEMORT.

In Harry Potter e la pietra filosofale il protagonista cerca di salvare la pietra che potrebbe rendere “tu sai chi” più forte.
Non resta che leggere il libro per scoprire queste avventure.

Ammar Ibrahim

ab87eb15-f604-4085-9f44-d75fd4e0121a