Archivio | sofi RSS feed for this section

Percy Jackson

18 Gen

Ciao a tutti 😀 ,

volevo raccontarvi una storia, la storia di Percy Jakcson.

Percy è un ragazzo come tutti, va a scuola e, anche se con grande difficoltà, si porta avanti con gli studi. Percy infatti è un ragazzo dislessico e, come se non bastasse, viene espulso ogni volta da tutte le scuole che frequenta perché , involontariamente, causa enormi danni.

Ora è in una nuova scuola e ha trovato un nuovo amico: Grover. Percy  non ha un padre, e quando sua madre gli rivela di essere figlio di un Dio, vorrebbe sapere di più ma lei svanisce nel nulla, tra le grinfie del Minotauro…

E’ un libro meraviglioso! 😉  ve lo consiglio!!

Tags:

CASA EDITRICE: Mondadori.

AUTORE: Rick Riordan

TITOLO: Percy  Jackson

Ciao , ♥Sofy♥

NEWS E RICORDI

13 Mag

buona seraaaaa 🙂

Inizio con dire che non sono riuscita ad aggiornarvi in tempo reale sugli incontri dei focus group ma domani ci sarà l’ ultimo. in questi ultimi 4 incontri abbiamo letto il secondo libro… di cui non posso ancora dirvi niente ma presto potrete leggerlo anche voi. Ci siamo immedesimati in Salis e nei suoi viaggi ed è stata un esperienza interessante e divertente. 

La seconda cosa di cui volevo parlarvi questa sera, è che ieri mattina con la mia ed altri classi ci siamo recati nella sala riunioni della cascina comunale di Rozzano, ad incontrare una vera e propria testimonianza dei campi di concentramento della seconda guerra mondiale. questa persona è l’ autrice di ” Hetty una storia vera”. Hetty  Verolme (la scrittrice ) nasce in Belgio, ha 12 anni viene letteralmente strappata dai genitori e portata del campo di concentramento di Bergen-Belsen. Rimase sola con 40 bambini tutti più piccoli di lei, quindi Hetty si sentì quasi in dovere di fare loro da “mamma”, un punto di riferimento, l’ unica persona sicura di cui i bambini potessero contare; potrete trovare la storia completa e dettagliata leggendo il suo libro. 

La cosa interessante dell’ incontro è stata che lei parlava inglese e noi di terza media abbiamo provato a tradurre da soli qualche frase pur essendoci una ragazza che traduceva; anche per una piccola parte, sono riuscita a tradurre delle frasi ancora prima che venissero tradotte in italiano. Dopo averci raccontato la sua storia, Hetty ci ha lasciato il tempo per farle delle domande: 

X:” Ho saputo che è riuscita a rientrare nel campo dopo 50 anni, come ha preso questa cosa?”

H:” E’ stato un evento assolutamente commuovente, sono riuscita a riconoscere tutti i “bambini” grazie ai loro occhi; ho pianto per due giorni consecutivi”.

X:”Non si è mai chiesta come mai lei è stata così fortunata ad uscire dal campo di concentramento rispetto ad altri?”

H:” No, non me lo sono mai chiesta, ma riguardo a tutte le altre persone… beh ci eravamo promessi di rimanere insieme per sempre, ed è per questo che ogni cinque anni vado al cimitero a trovarle”.

X:” Ha più ritrovato la sua famiglia?”

H:” Si, questo è successo grazie a mio padre che ci aveva imposto che, una volta finite le deportazioni, avremo dovuto ritrovarci tutti dal nostro vicino di case, sebbene arrivassimo tutti da diversi campi di concentramento, ci ritrovammo”.

Vi lascio la copertina del libro

        Bhetty una storia verauona serata… sofi xx

IO COME TE

8 Feb

hey 🙂

giovedì abbiamo finito di leggere questo libro. Ho detto abbiamo perchè ci è stato letto in classe dalla prof di italiano. Ve lo consiglio tantissimo. è molto bello e credo che il finale sia stupendo.

Parla di un ragazzo che si rende conto che “i venditori di rose” che stanno davanti al cinema o nelle piazze non sono li per darci fastidio ma per racimolare soldi e madarli alle loro famiglie.è nel caso di Rajiva, un uomo cingalese bloccato a letto per colpa di Luca e di altri ragazzi. Luca ha i sensi di colpa per questo andrà all’ ospedale ogni giorno per informarsi sui miglioramenti dell’ uomo. Tra i due si formerà una grande amicizia. Il ragazzo imparerà a “guardare il mondo con gli occhi” di un uomo proveniente da un paese diverso. Fatemi sapere se è piaciuto anche a voi.

download (4)

autore: Paolo Capriolo

titolo:“Io come te”

buona domenica,

s0fy

“SALIS E L’ EQUILIBRIO DEI REGNI” INCONTRO UNO

31 Gen

Hi there!

giovedì 29 noi di bucsity abbiamo incontrato l’ autrice del libro illustrato de “Salis e l’ equilibrio dei regni” per provare a costruire il secondo episodio insieme. Purtroppo abbiamo l’ obbligo del silenzio e finchè il libro non uscirà ufficialmente non potremo raccontarvi i nostri progressi. in questo primo incontro Daniela Morelli (l’ autrice) ci ha riletto la storia per i ragazzi che ancora non sapevano di cosa parlasse e insiemedownload (3) l’ abbiamo commentata.

Credo sia veramente una bella esperienza poter “dare delle idee” per un libro e mi sono divertita anche abbastanza. Cercherò di tenervi aggiornati più che posso sui prossimi incontri. intanto vi lascio la copertina del primo episodio ( “Salis in fuga”) ealcune foto di noi che lavoriamo che ci sono state scattate: 10155320_858954810828625_3493196274983887500_n  1977180_858954760828630_7945571267699725756_n

10952871_858955824161857_72784588773857791_n 1888489_858955944161845_9072555018793224749_n10403180_858955634161876_4397146807901868581_n       sofy ❤

LONGEVITA’… SI O NO?

31 Dic

Salve a tuttiiiiii 😀 

Cosa ne pensate del fatto che la morte sia stata distrutta e che nessuno invecchierà più? sembra una bella cosa messa così vero? ma provate a pensare che il mondo sarà pieno e che non ci sarà più spazio per le nuove forme di vita. Il libro :”La dichiarazione”, tratta appunto questo argomento di un futuro probabilmente vicino. 

Anna, anzi, l’ Eccedenza Anna ha vissuto i suoi 15 anni riunchiusa a Grage Hall, un luogo in cui tutti i ragazzi e i bambini costruiscono la loro “indesiderata vita”. Indesiderata perchè ovviamente quasi tutti gli adulti che hanno introdotto nei loro pasti questo farmaco della longevdownload (1)ità non vogliono intrusi in questo mondo ormai troppo pieno. Anna incontrerà nel suo commino Peter che  aiuterà la ragazza a farle capire che il suo modo di vivere è totalmente ingiusto e insieme scapperanno dal “carcere” e incontrerà i suoi genitori che, al contrario di quanto Anna pensava non la odiavano affatto.

Sono rimasta un po delusa dal finale perchè pensavo che comunque si risolvesse qualcosa invece… okay basta non voglio fare spoiler. A parte questo il libro mi è piaciuto molto e fa riflettere altrettanto. 

AUTRICE: Gemma Malley

TITOLO: “La dichiarazione” 

Buon capodanno 😉

Sofy

GRAFFITI MOON

9 Nov

ciao a tutti 🙂

Ho finito di leggere questo libro. Parla dell’ amore verso l’ arte e di adolescenza.

Lucy ha questo amore verso Shodow, un ragazzo che fa dei murales sui muri della città. La ragazza crede che lui si quello giusto, infatti farà di tutto per trovarlgraffiti moono. 

Il racconto è ambientato prevalentemente in una notte dove Lucy e dei suoi amici, tra cui Ed con cui ha avuto il primo appuntamento che… non è finito proprio benissimo, si ritrovano per una festa. Lucy e Ed decidono di uscire per cercare Shadow. i ragazzi finiranno per rinnamorarsi…. ma, se Ed avesse qualcosa a che fare con Shodow?

il libro viene raccontato con diversi punti di vista : quello di Lucy, quello di Ed e quello di Poet, un amico di Shodow che fa dei murales scrivendoci poesie.

credo  che mi sia piaciuto così tanto perchè mi ritrovavo in diverse frasi. credo che ognuno di noi si ritrovi (anche in parte) in ogni libro che legge, per cui se vi piace l’ arte dovete leggerlo per forza 😉 

TITOLO: Graffiti moon

AUTORE: Cath Crowley

qui potete trovare il booktrailer

fatemi sapere se vi è piaciuto 

baci sofy

SAGA

31 Ago

Ciao a tuttttiiiiiiiii. Sono già finite le vacanze????? O.o Wowwwww. Comunque per saga intendevo quella di twilight. ADORO questi libri , dal primo all’ ultimo. Penso sappiate tutti cosa sia la saga di twilight ma farò comunque un breve riassunto: Bella si trasferirá dalla soleggiata phoenix alla piovosa forks, alla casa del padre, li fará amicizie… Ehm… Diverse da quelle normali… Si, vampiri e licantropi non possono essere definite creature normali. In particolare conoscerá Edaward Cullen… Si innamoreranno e da li partirá la storia. Se non lo avete ancora letto, beh, correte subito in libreria o in biblioteca a leggerlo. Adoro anche i film, anche se hanno tagliato un po’ di scene che il libro descriveva. Quest’ estate ho voluto provare a leggere con l’ i-book, per chi non sapesse cos é, é quella specie di tablet su cui si leggono i libri; mi sono trovata abbastanza bene, certo non é com leggere un libro, ma é comodo per chi come noi aveva la macchina piena di cose. Vi lascio che é abbastanza tardi    Buona notte ,sofy ❤️image